Italian Doc Screenings

 

 

Ventisei progetti selezionati rappresentativi di tutti i generi del documentario. È il programma dell’undicesima edizione degli Italian Doc Screenings, quest’anno al MIA |Mercato Internazionale dell’Audiovisivo dal 16 al 18 ottobre, che vedrà nelle tre giornate di incontri i più noti broadcasters, produttori, distributori e responsabili di fondi del panorama italiano ed internazionale in una intensa attività di networking.

Incontri one-to-one tra produttori e finanziatoripitch pubblicipresentazioni di linee editoriali di canali e delle emittenti, appuntamenti di condivisione di esperienze innovative, fruizione in streaming della più recente produzione documentaristica italiana attraverso la piattaforma web ITALIANDOC.

Fra i ventisei progetti italiani selezionati, che rappresentano tutti i generi del documentario – one-off per la Tv, feature-length per il cinema, serie doc Tv e factual –  due progetti provenienti dal Match Making IDS Academy di Palermo sono la novità di quest’anno così come la presenza della delegazione cinese fruttodell’accordo di cooperazione siglato da Doc/it con GZDoc – Guangzhou International Documentary Film Festival.

Diverse le formule di ‘networking’ guidato tra i progetti selezionati e gli operatori internazionali: one-to-one meetings, che trovano allo stesso tavolo produttore e commissioning editor potenzialmente interessati al progetto; pitch pubblici per un ristretto numero di progetti selezionati; incontri ’30 minuti con’, nei quali un commissioning editor illustra le linee editoriali del canale in una presentazione informale e amichevole; ‘Get Inspired’, brevi talk di 15 minuti all’insegna del ‘learning by sharing’, in cui un esperto condivide con il pubblico una propria esperienza, positiva o negativa.

Anche per questo mercato di co-produzione, MIA interviene con un sostegno concreto. Tre premi allo sviluppo: Premio di Sviluppo per Serie Tv Factual di 5.000 euro offerto da A&E Networks Italy; due Premi di Sviluppo da 5.000 euro l’uno del MiSE – Ministero per lo Sviluppo Economico.

Il lavoro di IDS è stato supportato da un Board internazionale, i cui membri sono: Agnese Fontana, Catherine Olsen, Markus Nikel, Christian Popp.

Doc/it – Associazione dei Documentaristi italiani, dal 1999 è l’associazione maggiormente rappresentativa di produttori e autori del documentario italiano. Costruisce network tra produttori, autori e canali televisivi di tutti il mondo, per facilitare le coproduzioni di opere audiovisive di carattere documentario e organizza delegazioni di imprese e autori presso mercati e festival internazionali. Da undici anni produce Italian Doc Screenings, il primo e più importante mercato internazionale dedicato al documentario italiano, quest’anno all’interno di MIA. Doc/it produce inoltre IDS Academy – evento internazionale di training avanzato dedicato al documentario. Doc/it ha progettato e gestisce la piattaforma online Italiandoc, il più grande ed aggiornato archivio del documentario italiano che raccoglie oltre 2500 titoli disponibili per la visione dei soci, selezionatori di festival e durante i mercati; ed è partner dei principali archivi nazionali di documentario. Produce Il Mese del Documentario, il Doc/it Professional Award e Doc.International i cui documentari vincitori sono distribuiti in più di 20 città in Italia e Europa. Rappresenta le istanze del documentario italiano presso enti e istituzioni nazionali e transnazionali.

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *