LongTake, nasce il primo social-dizionario di cinema

C’è chi fa il cinema, chi lo studia, chi ne scrive e chi lo guarda. Con l’obiettivo di riunire tutte queste azioni in un unico portale, è nato LongTake, il primo social-dizionario di cinema. On-line dallo scorso 30 novembre, il sito è un luogo dove critica e gusti personali si incontrano, dove gli utenti possono consultare le schede di un vero dizionario e al contempo votare e recensire i propri film preferiti, scambiare opinioni con i propri amici, ma anche – grazie alla versione Plus che sarà lanciata con l’anno nuovo – vedere i film della piattaforma di streaming Infinity, accedere alle sale convenzionate della propria città a condizioni agevolate, ottenere accrediti per i festival più prestigiosi e condividere una nuova esperienza di cinema a 360°.

Pensato esclusivamente per il web e fruibile su tutti i supporti, LongTake propone un contenuto critico di grande rilievo: 20.000 schede firmate collettivamente da un gruppo di redattori specializzati e curate da Andrea Chimento (critico de IlSole24Ore.com, Cineforum e La rivista del Cinematografo).

Nato per essere più di un dizionario, LongTake è anche un social network per gli appassionati del grande schermo, grazie al quale gli utenti potranno votare i film visti, scrivere recensioni da proporre alla redazione e commentare con i propri amici ciascuna visione. Un algoritmo permette inoltre agli utenti registrati di ricevere consigli personalizzati e compiere ricerche mirate, scegliendo i film non solo in base al titolo, al regista, agli attori o all’anno di realizzazione, ma anche secondo il proprio umore del giorno.

 

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *